RIVESTIMENTI E ADDITIVI PER ESTERNI

I rivestimenti e gli additivi per esterni

La prima cosa a cui pensare quando si devono tinteggiare edifici esterni è che le facciate sono esposte alle intemperie e risentono nel tempo dell’azione del sole, delle piogge e del freddo. La pittura, quindi, non serve soltanto a dare un aspetto bello e curato alla tua casa, ma ha anche una funzione preventiva contro il deterioramento.

 

La scelta della tipologia di vernice da applicare alle facciate e alle pareti esterne di un edificio deve, inoltre, prendere in considerazione fattori climatici e ambientali.

Esistono diverse tipologie di rivestimento:

Pitture al quarzo, pitture ai silicati, pitture silossaniche, pitture elastomeriche.

Pitture al quarzo per uniformare superfici irregolari

(finquarz superfino vinilico; finquarz superfino acrilico; finquarz superfino acrilico antialga; finacril graffiato; finacril rustico; finrol; cementfin)

Grazie alla presenza di particelle di quarzo, questo genere di vernice ha resistenza elevata e la capacità di colmare le piccole irregolarità del supporto su cui è applicata. nella miscela, a base d’acqua, sono inoltre presenti delle resine sintetiche che contribuiscono a dare lunga durata e resistenza.

Pitture ai silicati impermeabili e traspiranti

(finsilicat; finsilicat fondo)

 

Le pitture ai silicati sono formate da silicato di potassio e pigmenti e hanno il vantaggio di essere impermeabili oltre che traspiranti. con l’applicazione di pitture ai silicati, l’umidità proveniente dall’esterno viene eliminata, mentre l’acqua proveniente dalle piogge non viene assorbita. sono quindi pitture consigliate per località molto umide. il silcato di potassio è inoltre attivo contro l’attacco di funghi o vegetazione.

Pitture silossaniche restistenti agli agenti esterni

(finsilicon; finsilicon fondo)

Uniscono le proprietà delle resine ricavate dalla silice a quelle delle resine siliconiche. le prime contribuiscono a creare un composto legante che aderisce bene al supporto, le seconde invece danno idrorepellenza e traspirabilità. la particolare struttura reticolare della vernice silossanica, la rende resistente alla corrosione di agenti atmosferici ed inquinanti, oltre che a muffe e parassiti. anche gli sbalzi termici non intaccano questo genere di pittura.

Pitture silossaniche restistenti agli agenti esterni

(vedi ciclo elastomerico)

Come suggerisce il nome, questo particolare tipo di finitura per esterni è caratterizzata da un'elasticità elevata, anche quando sottoposta a sollecitazioni.

PITTURE, PRODOTTI PER L'EDILIZIA, INTUMESCENTI, INCAPSULANTI. 

Finplast symbol

FINPLAST SRL | S.S. 131 KM 15,400 | 09026 SAN SPERATE - CAGLIARI | P.IVA IT 00505390922  | info@finplast-srl.com | Privacy Policy | Credits